Periodo della vendemmia? Le cisterne morbide per lo stoccaggio del vino

Pubblicato il : - Categorie : Blog

Periodo della vendemmia? Le cisterne morbide sono i contenitori ideali per lo stoccaggio dei liquidi alimentari!

 L’arrivo del mese di settembre segna l’inizio del periodo della vendemmia, evento annuale legato alla raccolta dell’uva ma anche un vero e proprio rituale dal grande fascino storico e sociale.

In cosa consiste la vendemmia?

Con il termine vendemmia si intende la raccolta dell’uva da vino che ha raggiunto il giusto grado di maturazione. Questo momento dipende da una serie di fattori, come ad esempio le condizioni climatiche a cui sono esposte le uve, la zona geografica di produzione, il tipo di uva e la tipologia di vino che si desidera produrre in base alla maggiore o minore presenza di zuccheri, acidi e componenti aromatici.

La vendemmia solitamente si realizza seguendo due principali metodi:

  • manuale: i grappoli di spumanti e vini di elevata qualità vengono selezionati e raccolti a mano dagli agricoltori;
  • meccanico: si utilizzano le macchine vendemmiatrici che scuotono le piante facendo cadere gli acini su appositi nastri trasportatori, dove vengono ripuliti da foglie e rami caduti e infine spostati in un rimorchio.

 

Cosa succede in seguito?

La fase successiva alla vendemmia è la pigiatura dell’uva, che viene inserita in appositi macchinari dove viene pressata per separare il mosto dal prodotto di scarto. In seguito, il mosto viene sottoposto a fermentazione alcolica e infine al processo di vinificazione, durante il quale avviene la vera trasformazione dell’uva in vino.

Solitamente, nelle cantine il vino prodotto è stoccato all’interno di grandi cisterne in cui ne possono essere contenuti centinaia di litri, pronto per essere venduto sottoforma di “vino sfuso” o successivamente imbottigliato.

Esistono vari tipi di contenitori per i liquidi alimentari come il vino?

Certo che sì! Oltre alle classiche cisterne rigide in pesante acciaio inox, esistono delle nuove e comode soluzioni. Eco Tank offre innovative cisterne morbide ideali per essere utilizzate come contenitori per liquidi alimentari. Si tratta di serbatoi flessibili realizzati in tessuto di poliestere ad alta tenacità ricoperto in PVC, in cui è possibile immagazzinare comodamente il vino prodotto durante i mesi successivi alla vendemmia.

Le cisterne sono disponibili in varie misure e capacità, fino ad un massimo di 500 m3, e sono resistenti a qualsiasi tipo di clima e sbalzo di temperatura, da -30°C a +70°C. Sono perfettamente ermetiche grazie alle giunture ad alta frequenza che permettono di conservare in sicurezza i liquidi alimentari, senza il pericolo di contaminazione da agenti esterni.      

Il grande vantaggio di questo tipo di contenitori è rappresentato dal fatto che non necessitano di nessun tipo di manutenzione e sono installabili in qualsiasi contesto lavorativo. Inoltre, sono facili e pratici da spostare! È per questa ragione che al posto di un camion cisterna per il trasporto di liquidi alimentari, è possibile impiegare le cisterne morbide Eco Tank per stoccare e trasportare comodamente il vino dalla cantina di produzione fino alla meta finale.    

 Le cisterne morbide Eco Tank sono dei contenitori rivoluzionari per l’immagazzinamento dei liquidi alimentari! Se ti occupi della produzione di vino, vieni a visitare il nostro sito cisternemorbide.it e contattaci per ottenere maggiori informazioni sul prodotto più adatto alle tue esigenze!