Sanificare il serbatoio per acqua non potabile in barca: perché è essenziale?

Pubblicato il : - Categorie : Blog

Navigare è un'esperienza indimenticabile, appagante e dotata di grande fascino. Tuttavia, garantire una manutenzione regolare della barca e delle sue componenti è un’attività fondamentale per assicurare viaggi sereni, rilassanti e sicuri. Un aspetto spesso sottovalutato è la necessità di pulire e sanificare il serbatoio dell’acqua non potabile della barca. Alcuni pensano, sbagliando, che siccome l’acqua non è consumabile allora non è importante che sia anche pulita, e questo può creare un serio rischio per gli ospiti dell’imbarcazione. Infatti, anche se non è possibile berla l’acqua contenuta nella cisterna può essere usate per pulire il ponte e le superfici, così come acqua per la doccia dei bagnanti. Viene spesso usata anche come acqua per i sistemi antincendio.

L'acqua contenuta nel serbatoio può diventare, se non trattata adeguatamente, un ambiente ideale per batteri, alghe e altri microorganismi, specialmente con l’aumentare delle temperature. Una cisterna non sanificata non solo può compromettere l'efficienza dei dispositivi collegati, come docce e getti antincendio, ma può anche rappresentare un rischio per la salute.

Pulire il serbatoio d’acqua della barca è quindi uno step di importanza vitale per il corretto funzionamento della barca, ma può essere particolarmente complesso e difficile. Ecco che in questo caso ci vengono incontro le cisterne morbide.

Il vantaggio principale delle cisterne morbide utilizzate come serbatoio per acqua in barca è la loro facilità di smontaggio e pulizia rispetto ai serbatoi rigidi. Infatti, smontare ed estrarre una cisterna morbida vuota è semplicissimo grazie alla flessibilità del materiale con cui viene realizzata, così la nuova installazione a termine della sanificazione.

Sanificare la cisterna morbida non è solo necessario per il comfort degli ospiti della tua barca: è una questione di salute e sicurezza. Una cisterna pulita e disinfettata assicura un'acqua di migliore qualità, riduce problemi futuri e arricchisce l'esperienza di navigazione. Come si suol dire, prevenire è meglio che curare.


Come pulire, sanificare e disinfettare il serbatoio d’acqua della barca

Una corretta manutenzione della cisterna morbida previene problemi e garantisce l'ottima qualità dell'acqua. Segui questi passaggi per pulire e sanificare il serbatoio morbido d’acqua della tua barca, e non dovrai temere nulla:

  1. Svuotamento della cisterna: prima di tutto, svuota completamente la cisterna in modo da alleggerirla il più possibile e rimuovere l’acqua potenzialmente infetta;
  2. Smontaggio della cisterna morbida: una volta svuotata, è possibile smontare la cisterna morbida per agevolare le operazioni di lavaggio. Essendo morbida, potresti trovare più semplice sgonfiarla e maneggiarla;
  3. Preparazione della soluzione disinfettante: crea una soluzione con acqua e un disinfettante idoneo, come il cloro. Segui sempre le indicazioni sull'etichetta;
  4. Riempimento della cisterna: con la soluzione pronta, riempi la cisterna e lascia agire il disinfettante per almeno 4 ore, o ancora meglio, per tutta la notte;
  5. Secondo svuotamento: dopo il tempo di posa, svuota la cisterna per eliminare il disinfettante e le impurità;
  6. Risciacquo: riempi e svuota la cisterna con acqua pulita almeno due volte, per eliminare qualsiasi residuo di disinfettante;
  7. Montaggio della cisterna: a questo punto, rimonta la cisterna in sede e collegala al resto dell’impianto;
  8. Controllo delle linee e dei filtri: dopo aver pulito la cisterna, verifica le linee di acqua e i filtri. Se necessario, puliscili o sostituiscili;
  9. Riempimento finale: infine, riempi la cisterna con acqua fresca, e la tua barca sarà pronta per una nuova avventura marittima;

 

Pulire e sanificare il serbatoio d’acqua della barca richiede cura e attenzione, ma non deve essere una missione impossibile! Usando una cisterna morbida e seguendo questi passaggi, assicurerai un'acqua di qualità per tutte le esigenze a bordo.

 

Se vuoi semplificare la manutenzione della tua barca passando all’utilizzo di una cisterna morbida per la raccolta d’acqua sulla tua nave, dai un’occhiata ai serbatoi nautici e da campeggio del catalogo EcoTank, disponibili in vari volumi e anche personalizzabili. Contatta i nostri esperti per chiedere consigli e informazioni, assieme troveremo la soluzione perfetta per te e le esigenze della tua imbarcazione.

 


Vuoi un preventivo personalizzato?

Contattaci!