Come pulire il serbatoio dell'acqua del camper?

Pubblicato il : - Categorie : Blog

L’importanza della pulizia del serbatoio d’acqua del camper

La vacanza in camper regala un senso di libertà senza limiti! È una vacanza “green” a contatto con la natura, un’avventura che regala sempre nuove emozioni. Ma, i camperisti sanno, che per vivere al meglio questo tipo di vacanza a bordo di un camper, bisogna pianificare in anteprima alcuni lavori di manutenzione; come la pulizia del serbatoio d’acque chiare. Un’operazione da non sottovalutare e da non trascurare!

Un serbatoio di acqua pulita per cucinare è un requisito fondamentale per un approvvigionamento idrico igienicamente sicuro durante i viaggi per cucinare, farsi la doccia o lavarsi i denti. Per poter godere di acqua sempre pulita, tuttavia, il serbatoio e le tubazioni devono essere igienizzate regolarmente. Ti mostreremo come pulire il serbatoio dell'acqua nel tuo camper e cosa è necessario considerare.

 

Come e perché pulire regolarmente il serbatoio d’acque chiare del camper?

All'interno dei serbatoi d'acqua si deposita nel tempo non solo il calcare, ma anche un cosiddetto biofilm. Si forma attorno ai microrganismi ed è un habitat ottimale per i batteri. Tuttavia, la formazione di un tale biofilm in ambienti acquosi non può essere fermata completamente. Proviene dalle particelle nell'acqua potabile, dagli addolcitori contenuti negli elementi in plastica e dal calcare.

Parlando di serbatoio citiamo anche il serbatoio supplementare, come la cisterna morbida Eco Tank per campeggio, che spesso viene collegata al serbatoio rigido per aumentare la riserva d’acqua. Essendo questo serbatoio flessibile in materiale altamente performante non è soggetto ad alcuna formazione di alghe al suo interno. Per pulirlo internamente sarà sufficiente riempirlo all’1% e scuotere bene.

Con quale frequenza deve essere pulito il serbatoio rigido dell'acqua del camper?

 Si consiglia di pulire il serbatoio d’acque chiare almeno una volta al mese durante l’utilizzo del camper. Mentre prima del periodo di rimessaggio è fortemente consigliato pulire TUTTI i serbatoi presenti: serbatoio d’acque chiare, acque grigie e acque nere.  Suggerimento: sei un novellino nel mondo del camper? Per non dimenticare nulla prima di partire per la tua vacanza, ti consigliamo di creare una checklist elencando anche le operazioni di pulizia per igienizzare il serbatoio d'acqua del camper seguendo le nostre indicazioni:

 

Step 1

Scarica tutta l’acqua del serbatoio e della caldaia aprendo la valvola di scarico del boiler e tutti i rubinetti. Accendi anche la pompa dell’impianto idrico per eliminare l’acqua rimasta nel circuito. Una volta eliminata tutta l’acqua richiudi i rubinetti e spegni la pompa dell’acqua.

Step 2 

Asciuga bene il serbatoio tramite un panno o una spugna e procedi alla pulizia eliminando calcare e altri depositi con una spugna umida. Per pulire i tubi dell’acqua puoi utilizzare gli scovolini o cavi a spirale che vengono impiegati nella pulizia dei tubi dell’acquario.

Step 3

Una volta eliminata tutta l’acqua e pulito il serbatoio viene disinfettato utilizzando igienizzanti e disinfettanti come Amuchina e candeggina. Oppure, puoi decidere di utilizzare un agente vegetale come la polvere di acido citrico dissolta in acqua tiepida. Per un serbatoio di 100 L bastano dai 5 ai 10 cucchiai di acido citrico in quattro litri d’acqua.

Step 4

Per pulire i tubi e il serbatoio d’acque chiare del tuo camper versa il liquido nel serbatoio attraverso l’apposita apertura. Importante: la polvere d’acido citrico deve essersi completamente dissolta. Quindi rabbocca il serbatoio con acqua e apri i rubinetti per circa mezzo minuto per fare circolare la soluzione nei tubi, richiudi i rubinetti e lascia agire l’acido per almeno 30 minuti. Decorso il tempo riapri i rubinetti e fai fuoriuscire tutta l’acqua fino a svuotare completamente il serbatoio.

Step 5

Infine, riempi nuovamente il serbatoio con acqua pulita e lasciala scorre nuovamente fino a svuotarlo. Lascia tutto aperto, sia l’apertura sia i rubinetti e gli scarichi in modo che il sistema idrico possa asciugarsi.   

Durante tutta questa procedura in cui hai bisogno di acqua pulita a portata di mano, puoi utilizzare le nostre cisterne flessibili da 55 litri fino a 120 litri di forma triangolare o rettangolare. Sono realizzate in poliestere, resistenti a temperature estreme da – 30° C a +70° C, dotate di rivestimento in PVC e trattamento anti-UV, fabbricazione 100% made in Italy.

I vantaggi nell’utilizzo di serbatoi di acqua flessibili per camper EcoTank sono tanti, leggi questo articolo dedicato al serbatoio di acqua flessibile per camper per scoprire tutti i vantaggi.


Vuoi un preventivo personalizzato?

Contattaci!